DIPINTI DI CORRENTE
SECESSIONISTA TEDESCA (1966-1967)
Questa serie di dipinti
risalenti al 1966-1967
esaurirono la mia espressione
prettamente figurativa.
I contorni scuri ed irruenti,
i colori pastosi e contrastati,
i soggetti e i paesaggi rurali
ricordano vagamente,
la corrente secessionista tedesca,
almeno secondo quanto
fattomi notare
da alcuni critici durante
la personale alla galleria d'arte
Bodda di Torino del '67.